I migliori ristoranti nel Centro Storico (Rione Campitelli e Rione Ripa)

Dove bere e mangiare vicino sull’Isola Tiberina.

I migliori ristoranti Rione Campitelli e Ripa

Storia Rione Campitelli

Il Rione Campitelli è tra quelli romani, quello la cui superfice è occupata quasi esclusivamente da monumenti e siti archeologici. Il nome toponomastico deriva da “Campus Telluris”, campo sterrato in italiano. Altri invece fanno derivare il termine da un’alterazione di “Capitolium”; infatti, su questo colle sorgeva il tempio più importante della Roma antica, dedicato a Giove, Giunone e Minerva.

Storia Rione Ripa

Il nome del Rione Ripa deriva da Ripa Grande, il porto fluviale più grande di Roma a cui approdavano le merci che transitavano sul Tevere da e verso il mare. Nel 1921, con la creazione dei nuovi rioni di San Saba e Testaccio, la sua area fu ridotta alla zona dell’Aventino, la fascia lungo la sponda sinistra del fiume e l’isola Tiberina.

Circoletto

Circoletto
Circoletto è un locale dove si beve molto bene con una proposta culinaria snella, ma attenta alla qualità degli ingredienti. Un piccolo ristoro con vista Circo Massimo per spuntini veloci ma gustosissimi, accompagnati soprattutto da vini naturali.

Info

Via dei Cerchi, 55 (Centro Storico)

Trattoria Sora Lella

Trattoria Sora Lella Roma
La Trattoria Sora Lella propone una cucina di territorio e regionale che negli ultimi anni è stata leggermente rivisitata, ma sempre nel rispetto della grande tradizione gastronomica capitolina.

Info

Via di Ponte Quattro Capi, 16 (Centro storico)

“Consigliamo ai lettori di contattare direttamente il ristorante per ottenere informazioni più recenti prima di pianificare la visita, perché nel mondo della ristorazione le situazioni possono cambiare rapidamente e gli indirizzi da noi consigliati potrebbero aver modificato i loro orari, menù o persino aver chiuso. Ci scusiamo per eventuali inconvenienti causati da informazioni non aggiornate”.

© riproduzione riservata