Le migliori osterie di Milano

Dove mangiare tradizionale è d’obbligo.

Le migliori osterie di Milano

Indirizzi e sale dove “vecchie” atmosfere sapranno condurre i sensi su viste e sapori antichi. Arredamenti vintage, tavoli in legno, spessi piatti in porcellana e odori di una cucina schietta sono pronti ad accogliere tutti coloro che sono in cerca di tradizione e semplicità.

Osteria Serafina

Le sale richiamano l’eleganza di un antico bistrot di Parigi. Il menù è composto da ricette rigorosamente classiche con qualche proposta fuori regione come la pappa al pomodoro. Un luogo dove mangiare sarà un vero piacere.

Info

Via Luigi Sacco, 9 - Milano

Osteria della Grande

Osteria della Grande Milano
Qui si mangia in un ambiente rustico e gli “osti” amano definirsi con orgoglio come “l’ultima osteria di Milano”. Il menù offre ricette della tradizione milanese, dall’ossobuco con risotto alla cassoeula. Una meta imperdibile se amate emozioni forti.

Info

Via delle Forze Armate, 405 - Milano

Osteria dell’Acquabella

Osteria dell'Acquabella
Un presidio gastronomico di quartiere dove ossobuco, arrosto e altri piatti della tradizione milanese sono preparati nel rispetto delle autentiche ricette di una volta. Gli ambienti fedeli alle antiche osterie presentano tavoli in legno poggiati su un pavimento rigorosamente in cotto.

Info

Via S. Rocco, 11 - Milano

Antica Osteria Il Ronchettino

Antica Osteria Il Ronchettino
Una vecchia cascina ristrutturata saprĂ  farmi immergere in perdute atmosfere vintage con mobili antichi e soffitti in legno che rendono questa esperienza gastronomica un vero viaggio nel tempo. Da provare il risotto alla milanese nelle tre versioni dello chef. La carta dei vini presenta etichette di piccoli produttori.

Info

Via Lelio Basso, 9 - Milano

“Consigliamo ai lettori di contattare direttamente il ristorante per ottenere informazioni piĂą recenti prima di pianificare la visita, perchĂ© nel mondo della ristorazione le situazioni possono cambiare rapidamente e gli indirizzi da noi consigliati potrebbero aver modificato i loro orari, menĂą o persino aver chiuso. Ci scusiamo per eventuali inconvenienti causati da informazioni non aggiornate”.

© riproduzione riservata