Consigli per gli acquisti: cosa bere a settembre

Nuove ricette per nuove bottiglie.

verdure-stagione-settembre

Le calde giornate estive stanno lasciando spazio a settimane piĂą fresche e come ogni anno si rinnova il rito del cambio abiti e del cambio carrello della spesa.

A settembre spesso di trovano prodotti sia estivi che “autunnali” ed il cambiamento climatico non aiuta a fare una netta distinzione, ma seguendo la “vecchia” ruota delle stagioni è possibile fare un elenco della verdura tipica di questo periodo.

Quali sono le verdure di stagione a settembre?

Pomodori, peperoni, carote, scalogno, zucchine, melanzane, spinaci, funghi, rucola, cavolfiori, patate, cicoria, fagiolini, finocchio, piselli, porro, sedano rapa e zucca.

Tra questa il ritorno della Zucca è il momento più atteso, perché la regina dell’orto dona numerosi spunti per gustose e creative ricette, dai primi piatti ai dolci.

I piatti cucinati con questo ingrediente si caratterizzano da una spiccata dolcezza e morbidezza, per questo si consigliano vini secchi con una buona sapidità, oppure una bollicina metodo classico se si è scelti di stupire i commensali con un buon risotto alla zucca.

Abbinamenti vino e zucca

Di seguito qualche suggerimento per una cena o pranzo “perfetto”.

Con un risotto alla zucca si potrebbe scegliere un Franciacorta o Metodo Classico Nature.

Per un primo piatto come i tortelli di zucca, salvia e burro si consiglia un Vermentino, mentre una pasta zucca e salsicce chiama un Cerasuolo d’Abruzzo o un o un Pinot Grigio in stile Ramato.

Con un piatto cremoso come la vellutata di zucca è perfetto un Greco di Tufo oppure una Falanghina campana.

It's a match!

© riproduzione riservata